Ragazzi si Cresce é un progetto di aggregazione giovanile che affonda le sue radici nel “Progetto Walking”, nato nel lontanto 1996.

Istituito grazie alla volontà  delle amministrazioni  comunali del Medio Friuli, nel tempo é divenuto un importante punto di riferimento per i giovani del territorio. Il progetto è gestito dal Servizio Sociale dei Comuni per mezzo dell’ ASP Daniele Moro di Codroipo con educatori professionisti. Le attività sono distribuite nell’arco di tutto l’anno, con cadenza settimanale, e culminano nell’organizzazione del centro estivo nel mese di luglio.

Scopi: Promuovere l’aggregazione tra giovani partendo dalle potenzialità dei singoli individui; favorire relazioni positive tra pari nell’ottica di prevenire situazioni di disagio ed emarginazione; rafforzare il senso di appartenenza al proprio territorio attraverso una cultura della cittadinanza attiva e della partecipazione alla vita delle comunità locali.

 

Numeri centri estivi:

2018 : 140 iscritti, 70 animatori

2019 : 145 iscritti, 78 animatori

2020 : 45 iscritti, 50 animatori

 

Durante tutto l'arco dell'anno, il gruppo RCS con i coordinatori Serena e Marco, si riunisce in Centro Civico di via Marconi a Mortegliano nei seguenti orari: 

Lunedì: 17.00-18.30

Martedì: 17.00-18.30 

Giovedì: 17.00-18.30 / 18.45-20.15 


SCOPRI IL SITO INTERNET DI RAGAZZI SI CRESCE!

CLICCA QUI:

https://www.ragazzisicresce.it/

 

18/02/2021 - Giornata Internazionale del risparmio energetico

05/02/2021 - 8^ Giornata dei CALZINI SPAIATI

27/01/2021 - Giornata della Memoria

Concorso culinario "Sapori di Mortegliano" per il doposcuola delle scuole medie

Un augurio speciale di Buone Feste ai nonni!

 

Anche quest'anno sotto le feste, i ragazzi del gruppo RSC non si sono dimenticati delle persone anziane del Comune e hanno deciso di attivarsi per mostrare la loro vicinanza ai loro nonni, isolati dalla pandemia.

Oltre 250 over-85 hanno ricevuto il biglietto d'auguri realizzato dagli animatori RSC e un messaggio scritto per loro dal Sindaco Roberto Zuliani.

La consegna é avvenuta la mattina dell'8 dicembre 2020 grazie alla Consulta dei Giovani ed ex-animatori che, salutando a distanza e lasciando un pensierino nella cassetta della posta, hanno visto per un attimo molti occhi illuminarsi di gioia.

Lavoretti a tema natalizio

Racconti di Natale